– migrazione globale secondo le metodologie DM 21/03/73 e UNI EN 1186 in simulanti acquosi, in olio, in soluzione acquosa di acido acetico ed etanolo
– migrazioni specifiche di sostanze soggette a restrizione
– migrazione di tracce di coadiuvanti tecnologici
– requisiti di purezza
– migrazione coloranti
– ricerche di inquinanti (ftalati, amine aromatiche, solventi residui, formaldeide, bisfenolo A, cloruro di vinile, benzene, naftalene, policlorobifenili (PCB), etc.. )
– Determinazione di metalli pesanti (piombo cadmio, etc..)
– Test sensoriali.