Indagini ambientali per la ricerca di inquinanti chimici e cancerogeni: composti organici volatili (COV), Idrocarburi policiclici aromatici (IPA), Policlorobifenili (PCB), Polveri totali aerodisperse, Metalli pesanti aerodispersi, Fumi, gas e vapori, Silice libera cristallina Acido acetico, Acido solfidrico, Acido cianidrico, Aldeidi, Fenoli, Nebbie oleose, Ossidi di azoto e di zolfo, Nebbie alcaline, Ammoniaca, Monossido di carbonio, Anidride carbonica, Isocianati, Acidi inorganici, Ossido di etilene, etc..

Valutazione dell’IAQ (Indoor Air Quality) negli uffici, monitorando:
• i principali inquinanti biologici (carica batterica, spore fungine, pollini, allergeni animali, etc.
• Rilievi microclimatici (umidità, temperatura e ventilazione).
• Rilievi di illuminamento.

valutazione degli impianti di condizionamento: ricerca ed conta di Legionella spp e Legionella pneumophila in acque di umidificazione dell’aria degli impianti di condizionamento, filtri, ecc.

Rilievi fonometrici per la determinazione dei livelli di rumore in ambiente di lavoro e nell’ambiente esterno e abitativo.

rilievi e valutazione del rischio da vibrazioni indotte al sistema mano-braccio (hav) ed al sistema corpo intero (wbv).

rilievi e valutazione dell’esposizione a radiazioni ionizzanti e non ionizzanti.

– rilievi e valutazione per la ricerca del gas radon.